Archive for August, 2012

Michelangelo Merisi detto Il Cravaggio, Narciso (1594-1596).
Roma, Galleria nazionale d’arte antica.

Ovvero sintesi psicologica del narcisista, colui che, in termini piu’ propriamente tecnici, viene definito “malignant narcissist”. Dunque…e’ dedito al culto esclusivo e sterile del proprio “ego”, tollera poco le criti­che e puo’ adirarsi – stizzarsi – con chiunque osi criticarlo, oppure puo’ apparire completamente indifferente alle critiche. E’ ambiziosio [in termini di onnipotenza], deside­roso di fama. Vive relazioni superficiali e si rifiuta di obbedire alle regole “convenzionali” [odio questo termine, direi piuttosto “civili”] del comportamento – sia sul piano professionale sia sulla sfera affettiva. È comune una tendenza allo sfruttamento interpersonale. Non e’ in grado di mostrare empatia o di amare e finge simpatie solo per rag­giungere i propri fini egoistici. Un istrione dunque, che si insinua nella vita degli altri esclusivamente per i propri interessi. Dittatore autoritario violento! molto molto bugiardo—un ciarlatano che si serve degli altri velando questo mercimonio con una cappa di falsità riguardo ad amicizia e amore…

Tant’è……….

Advertisements

somewhere

Posted: August 20, 2012 in Digital Manipulation, Fotografia, mio scatto

Picasso, Minotauro con coppa e donna, 17 maggio 1933. 
Acquaforte su carta vergata Montval, 19,4x26cm.  Collezione privata. 
[In mostra a Pisa, presso Palazzo Blu’, 18 Set 2011 – 5 Feb 2012]
 

LA DOLCE BESTIA

[gennaio 2012]

Ibrido brindo dal calice il liquido
che germoglia saliva dalla tua bocca.
Son bestia e uomo, dolce e terribile,
amico e nemico, amante e casto.
Mostro la mia forza e la mia fragilita’
per frantumarle con un semplice gesto.
Indifeso scateno la mia furia.
Brindo alla bellezza nuda che è intoccabile,
vicina ma inarrivabile come ninfa aperta che,
spudoratamente adagiata sull’acqua,
nasconde il proprio mistero.
Di fronte alla bellezza anche la rabbia si placa,
il dolore è redento.
Passione e violenza.
Irruenza verso il niente, l’ agape, la notte.

PB

………..

Posted: August 20, 2012 in Arte, Schegge di riflessione

Marc Chagall, Lovers in Moonlights

L’amore che tiene malgrado tutto, che resiste tra le barricate del vivere, che smuove la coscienza verso aspirazioni nobili malgrado tutto lo scetticismo congegnato dal non esistere mai davvero, dove i rapporti di produzione sono veri luoghi di perdizione, dove essere pagati per il dato come forza lavoro è spesso un optional, questo amare è dunque una grazia concessaci, sorvegliata dall’impertinenza giocosa di un angelo che ha pietà di noi, di questa umanità bistrattata, senza vigore, senza domani…[H.M.]

 





Dust

Posted: August 13, 2012 in Eventi, Fotografia

Su Visual Fire i miei scatti dell’Evento Dust

Ringrazio gli organizzatori

a bit more of me

Posted: August 9, 2012 in Fotografia, mio scatto

In questi giorni ho creato un nuovo spazio dedicato ai miei scatti, ancora in progress. Qui un piccolo anticipo…

Io sono la mia fotografia. La mia fotografia e’ l’ impalcatura esteriore del mio pensiero, frammento alogico tra visione ed emozione.

(Luglio 2012)
In Cime Tempestose Catherine si annulla in Heathcliff. Ed esclama – Io sono Heathcliff!
Ma in questo annullarsi non c’e’ un ritrovarsi?
L’amore ferisce e guarisce. Nell’amore ci si annulla e ci si ritrova.
E’ il miracolo del femminile.
Difendimi mio Dio da me, defienda me Dios de my. E’ una preghiera dell’antico spagnolo, ricordata da Nietzsche. E vale pure oggi nel campo dell’amore.
Difendici dall’egoismo dal narcisimo e dall’inganno.

(dicembre 2011, PB)